Quando si tratta di cibo, il tuo gatto ha bisogno di una dieta equilibrata e nutrizionale e molta acqua fresca e pulita per rimanere felice e in salute.

Se sei un proprietario di un gatto , sai che i gatti possono essere mangiatori schizzinosi. Ma assicurarti che il tuo gatto abbia una dieta corretta è importante per la buona salute e la longevità. E i gatti, naturalmente, hanno i loro particolari bisogni dietetici. Cibo per cani avanzato, latte dal frigo, o tonno da una lattina è non una dieta appropriata.

Ma quanto il tuo gatto mangia è altrettanto importante il tuo gatto mangia.

QUANTO ALIMENTO HA IL BISOGNO DEL TUO GATTO?

Forse il più grande errore che i proprietari di gatti fanno con la dieta del loro animale domestico è nell'alimentazione troppo. Molti veterinari, infatti, affermano che l'obesità è la malattia nutrizionale più diffusa osservata nei gatti. Le notizie dell'ABC hanno persino riportato che oltre 1 su 2 gatti negli Stati Uniti è obeso. E l'American Veterinary Medical Association riferisce che l'obesità negli animali domestici può portare a malattie come malattie cardiache, diabete, malattie del fegato e artrite.

Quindi, quanto cibo il tuo gatto ha bisogno di evitare di diventare un gatto grasso?

Ciò dipende da una serie di fattori; dovresti ottenere la raccomandazione del tuo veterinario per il tuo gatto. In generale, tuttavia, un apporto calorico di circa 25 – 30 calorie per libbra di peso corporeo al giorno è sufficiente per la maggior parte dei gatti.

CONSERVE O KIBBLE?

Crocchette – cibo per gatti secco – è molto popolare tra i proprietari di gatti. Dopotutto, è un metodo facile, senza fronzoli e senza regole per nutrire il tuo gatto. Ma il cibo per gatti essiccato sta rapidamente diventando meno popolare tra i veterinari.

La ragione ha a che fare con il trucco genetico del tuo gatto. Madre Natura ha disegnato i gatti come mangiatori di carne. E la carne contiene molta acqua. Quindi i gatti sono meno inclini a bere grandi quantità di acqua, perché la loro dieta corretta è costruita intorno a cibo che contiene molto liquido.

Cibo per gatti in scatola, in media, è circa il 70% di acqua – circa la stessa percentuale di acqua pasto del mouse fornirebbe. E crocchette è solo circa il 10% di acqua. Quindi se nutrite il vostro gatto principalmente con una dieta di crocchette, potreste prepararlo per problemi alle vie urinarie lungo la strada a causa della mancanza di acqua nella sua dieta.

Ciò non significa che non dovreste nutrire il vostro crocchette di gatto a tutti. Ma probabilmente non dovrebbe essere il cardine della dieta del tuo gatto.

INCONTRARE LE NECESSITÀ DIETETICHE DEL TUO GATTO

Qualunque sia la marca di cibo che alimenta il tuo gatto, dovrebbe essere formulata specificamente per i gatti. I gatti hanno esigenze dietetiche molto specifiche. Non riescono a soddisfare nessuno di questi bisogni, e problemi di salute possono attendere il tuo amico peloso.

Negli ultimi anni è diventata una tendenza popolare tra i proprietari di gatti per preparare cibo per gatti fatto in casa. È fatto con le migliori intenzioni, ovviamente. I proprietari di gatti ben intenzionati ritengono che il cibo che preparano per i loro animali domestici sia più sano e più sicuro.

Ma gli errori sono spesso fatti con cibo per gatti fatto in casa che ha conseguenze non intenzionali. La carne nella dieta di un gatto, per esempio, deve essere adeguatamente bilanciata con calcio e fosforo, duplicando i minerali che un gatto ricaverebbe mangiando le ossa della sua preda in una dieta naturale.

Altri errori comuni visti in gatto fatto in casa la formulazione alimentare include:

  • Troppo poca carne . Potrebbe causare cecità, problemi cardiaci – anche la morte.
  • Troppo tonno . Ciò può provocare tossicosi di vitamina A, che potrebbero creare problemi come fragilità ossea, dolori articolari e pelle secca.
  • Troppo pesce crudo . Questo può distruggere la vitamina B1, con conseguente possibile debolezza muscolare o persino danni cerebrali.

A meno che tu non sia un esperto, è meglio lasciare la formulazione del cibo a un esperto.

PULITO, ACQUA FRESCA

I gatti ottengono la maggior parte la loro acqua dalla loro dieta – o dovrebbe, comunque. Ma non possono ottenere tutto il della loro acqua dal loro cibo. E avere abbastanza acqua è fondamentale per la salute del tuo gatto. Quindi dovresti sempre avere acqua pulita e fresca disponibile per il tuo animale da bere.

Se trovi l'acqua in luoghi in cui il tuo gatto ama uscire, sarà più probabile che ne berrà il necessario se necessario. Potresti anche prendere in considerazione la distribuzione di diversi contenitori d'acqua in tutta la casa, individuandoli nelle aree preferite del gatto.

E proprio come possono essere mangiatori schizzinosi, alcuni gatti sono anche bevitori schizzinosi. L'acqua clorata, ad esempio, può far storcere il naso ad alcuni gatti. Se quello è il tuo gatto prova l'acqua in bottiglia invece dell'acqua del rubinetto.

Tieni d'occhio la quantità d'acqua che il tuo gatto beve. Se sembra che il tuo gatto stia iniziando a bere molto più o meno acqua del normale, avvisa il tuo veterinario. L'eccessivo consumo di acqua, ad esempio, potrebbe essere un'indicazione di malattie come il diabete o l'ipertiroidismo.

VALE OTTENERE IL SUO GIUSTO

Fare in modo che la dieta del tuo gatto paghi grandi dividendi. Invece di un micidiale gatto grasso tipo Garfield, avrai un gatto sano magro e non troppo cattivo.

Ottieni il marchio di approvazione del tuo veterinario per essere certo di essere sulla buona strada con la tua dieta, e goditi il ​​tuo amico peloso per molti anni a venire.