Un tetto offre molto più della semplice decorazione di una casa. Fornisce protezione da calore, pioggia, precipitazioni e fornisce isolamento che aiuta a mantenere una casa fresca o calda. Bene, c’è una varietà di tetto che potresti trovare sul mercato. Quindi, mentre scegli un tetto, devi sceglierlo in base alle tue esigenze. La struttura della tua casa, la quantità di pioggia che ricevi, le condizioni climatiche del tuo luogo e, ultimo ma non meno importante, il tuo budget. Quindi, una volta che hai deciso il tipo di tetto che stai cercando, è il momento di passare attraverso le varie fasi del tetto. Assicurati di indossare le cinture per attrezzi da tetto per sicurezza e di tenere gli strumenti persi.

Scegliere il materiale e lo stile del tuo tetto

Esiste un’ampia varietà di tetti disponibili sul mercato che è adatta a una varietà di scopi. Le due categorie principali dei tetti sono il tetto spiovente e il tetto piatto. Le cose principali che devono essere notate mentre si acquista un tetto è la forma dell’edificio. Ad esempio, sarebbe difficile costruire intorno al tetto in cima a un edificio quadrato. Thera è un esempio in più per costruire il tetto perfetto in base alla forma dell’edificio. Diamo un’occhiata a loro.

  • Tetto piano: è uno dei tipi più comuni di tetto che incontrerai. Questi tetti sono quasi piatti mentre hanno una piccola pendenza. La forma di questi tetti consente lo spazio per un giardino esterno o uno spazio abitativo in cima all’edificio.
  • Tetto a capanna: Questi tetti sembrano simili alla forma di una V rovesciata, ed è una delle varietà più comuni se il tetto incontrerai in Nord America. I tetti a due falde sono progettati appositamente per gli edifici di forma contemporanea.
  • Piramide e tetti a padiglione: la forma del tetto a piramide è esattamente ciò che suggerisce il nome. Questa forma di tetti è progettata solo per gli edifici quadrati. I tetti anca utilizzano anche la forma di base, ma sono progettati e allungati per gli edifici di forma rettangolare.
  • Tetto di Gambrel: noto anche come tetto del fienile, il gambrel è comunemente usato nei fienili. Questo tipo di tetto espande lo spazio utile di un attico o dei piani superiori.

Il clima della tua zona

Tipici tipi di tetti sono più appropriati per atmosfere specifiche, quindi è fondamentale sapere che un paio di queste cose in precedenza hanno scelto quale tipo di tetto da fabbricare. Oltre al fatto che dovresti considerare quanto caldo o quanto freddo si ottiene, ma in aggiunta a quanta precipitazione ottieni. I tetti di picco non sono ragionevoli per le regioni con alte brezze, mentre il tetto dell’anca è sostanzialmente più robusto con grandi brezze. I tetti di livello sono fattibili in atmosfere calde e asciutte, ma non in zone che raggiungono alte misure di precipitazione. Ci sono numerosi tipi di tetti inclinati, e questi sono più appropriati per atmosfere che ottengono più precipitazioni. La misura della neve e della pioggia che ottieni ti consentirà di decidere il buon tiro del tetto. In atmosfere tranquille che vedono ognuna delle quattro stagioni e la neve, i tetti del campo meno complessi sono i migliori, poiché ci sono meno posti dove foglie e aghi possono bloccarsi e permettono alla neve e alla pioggia di continuare a scappare efficacemente. [19659010] Seleziona il materiale del tuo tetto

Esistono numerosi tipi di tetti e ogni tetto può essere realizzato su percorsi diversi con vari materiali. Inoltre, ci sono alcuni stili che sono più utili per materiali specifici, mentre stili diversi non considerano materiali particolari. Per i tetti inclinati, il supporto può essere fatto di legno o metallo, e l’esterno può avere tegole in legno o nero, piastrelle sporche o solide o teli di metallo. Il tipo di parentesi che costruirai sarà adatto a vari pesi, il che potrebbe consentirti di decidere i materiali esterni che utilizzi. Per i tetti di livello, è possibile utilizzare nero-top, metallo, fibra di vetro o poly-vinyl come esterno, ma le scandole non funzioneranno. Le tegole nere, al top a prova di alghe, sono ragionevoli per le atmosfere umide, mentre le piastrelle di terra sono ben conosciute in atmosfere asciutte. Le regioni che hanno una nevicata travolgente devono avere tetti solidi lavorati con materiali robusti, e le tegole metalliche o nere sono i materiali esterni più riconosciuti.

Indipendentemente dal tipo di tetto che stai cercando, assicurati di essere completamente attrezzato con tutte le attrezzature necessarie e ti sei assicurato in sicurezza.