Bug e altri parassiti sono spesso trascurati in casa finché non diventano un problema evidente. Sfortunatamente, quando è ovvio che c’è un problema, la casa probabilmente ha una vera e propria infestazione che sarà difficile e costosa da controllare. I parassiti, come insetti e roditori, si moltiplicano rapidamente se lasciati incontrollati, e più parassiti sono in casa, più danno possono causare.

Non ci sono sempre segni evidenti di parassiti in casa, specialmente quando sono appena agli inizi. Sfortunatamente, la tua casa potrebbe trovarsi nel mezzo di un’acquisizione di parassiti e potresti anche non sapere che sta accadendo. I parassiti sono molto bravi a nascondersi e a loro piace vivere al buio, lontano dai luoghi. Spesso sono notturni e escono solo a mangiare quando è buio un silenzio. Ciò significa che probabilmente non li noterai fino a quando non avranno occupato tutta la casa.

Il modo migliore per ridurre al minimo il danno fatto dai parassiti in casa è di prenderlo in anticipo e agire in fretta per eliminarli. È importante imparare i piccoli segni di parassiti che non sono così ovvi a meno che tu non facciano il possibile per cercarli. È importante essere attenti a questi piccoli segnali in modo da poter portare il disinfestante e gli sterminatori prima che si compiano danni costosi.

8 segni di parassiti che dovresti prestare attenzione a:

  1. Tieni gli occhi aperti per parassiti attivi

Può sembrare ovvio, ma la verità è che molte persone vedranno uno o due bug qua e là e pensano che non sia un grosso problema. Le probabilità sono che se stai vedendo uno o due bug, ci sono molti più nascondigli da qualche parte nella tua casa. Vedere parassiti attivi è un segno sicuro che hai un problema e devi agire in fretta!

  1. Guardati intorno per i bug morti

Stai attenta a controllare i luoghi bui, fuori strada, come sotto i lavandini, per insetti morti. Se stai vedendo insetti morti, è probabile che ci siano molti live che si nascondono da qualche parte nelle vicinanze.

  1. Controlla le feci e altre prove nei luoghi fuori strada

Quando insetti e roditori visitano frequentemente una certa area, è probabile che lascino delle prove. Controlla regolarmente la tua casa di feci, uova e pelli di parassiti come le cimici. Topi e ratti lasceranno escrementi ovvi e così scarafaggi. Le cimici sono più difficili da individuare, ma se guardi le cuciture del materasso per le loro feci, uova e pelli del capannone, probabilmente troverai segni se sono lì. Un altro buon posto per verificare la presenza di segni di insetti è sotto i coperchi delle prese, le placche dei commutatori e qualsiasi altra fessura e fessura in cui gli insetti possono penetrare. Cercano aree strette e nascoste.

  1. Attenzione ai nidi di roditori

Una volta che un roditore entra nella tua casa, probabilmente si sistemerà. Dopo tutto, la tua casa offre cibo, calore e riparo dagli elementi. Cosa potrebbe volere di più un roditore? I roditori, in particolare i ratti, i topi e gli scoiattoli, costruiscono nidi con qualsiasi materiale morbido che riescono a trovare. Ispeziona il tuo attico (soprattutto l’isolamento), la cantina e il garage per i nidi. Usa una torcia per vedere negli angoli e sotto i mobili e gli elettrodomestici. Cose come la carta tritata sono bandiere rosse e potrebbero indicare un comportamento di nidificazione.

  1. Siate consapevoli di Odd Odors

Mentre state cercando segni di nidificazione, fate attenzione agli odori strani o ammuffiti. Alcuni esperti dicono che le cimici dei letti hanno un odore dolce che odora di coriandolo. I ratti possono odorare di ammoniaca e i topi avranno un odore di muffa e urina. Se senti un odore strano, controlla attentamente l’area per altre prove di parassiti.

  1. Tenere le orecchie aperte per suoni strani nella notte

Ratti, topi e scoiattoli sono piccole creature rumorose, specialmente se stai ascoltando per loro. Se vivono nelle pareti, nell’attico, nel seminterrato o sotto le assi del pavimento di casa tua, probabilmente sarai in grado di ascoltarli se ascolti attentamente. Ascolta i suoni dei piedi che si sfiorano, grattati e grattati. È più probabile che tu li senta di notte poiché è il momento in cui sono più attivi.

  1. Ispezionare i cablaggi per segni di rosicchiamento e masticazione

I roditori possono davvero fare molto danno a una casa con la loro masticazione, specialmente se iniziano a masticare il cablaggio. In effetti, i cavi masticati possono essere un pericoloso pericolo di incendio. Ispezionare regolarmente i cavi nel sottotetto e nel seminterrato per i segni di masticazione. Potresti vedere segni di rosicchiare anche in altri posti, come nei contenitori per alimenti o nelle ante degli armadi. Tieni d’occhio anche lo zoccolo. I roditori masticano spesso buchi in cui le pareti e il pavimento si incontrano in modo da avere un modo semplice per entrare in una stanza.

  1. Guarda i segni di Carpenter Formiche e termiti

Formiche carpentiere scavare nel legno per creare i loro nidi, e lasciano mucchietti di ciò che sembra segatura dietro. Se ci sono termiti, noterai anche buchi visibili o segni di danni strutturali, come pavimenti cedevoli o legno che sembra vuoto quando lo tocchi.

Prevention Is Critical

Keep a eye out per i segni di parassiti è estremamente importante, ma si dovrebbe anche prendere misure per impedire ai parassiti di entrare nella vostra casa in primo luogo. Conservare tutto il cibo in contenitori sigillati per insetti e roditori. Ispezionare regolarmente l’esterno della vostra casa e sigillare eventuali crepe o fessure che i parassiti potrebbero utilizzare come punto di ingresso. I luoghi in cui fili o tubi entrano nell’abitazione sono possibili punti di ingresso, quindi utilizza calafataggio o schiuma spray per riempire eventuali spazi vuoti. Mantenere la vegetazione rifilata in modo che non appenda sulla casa o tocchi le fondamenta. Inoltre, tieni le grondaie libere da detriti in modo che i roditori non siano tentati di nidificare lì.

Tenere i parassiti fuori dalla tua casa sarà probabilmente una battaglia senza fine, non importa dove vivi. Le tue migliori linee di difesa sono la prevenzione e l’azione rapida quando noti i primi segni. Predisponi la prevenzione e l’individuazione dei parassiti delle normali routine di pulizia di primavera e autunno per evitare che i parassiti si spostino inosservati e assumano il controllo della tua casa.